Nuove regole ICANN: processo di verifica del registrante

Categoria: Tutorial

DominiA partire dai primi giorni di gennaio è stata introdotta da ICANN una nuova policy relativa ai domini internazionali più utilizzati come .com, .net, .org, .info, .biz, .name, .mobi che prevede la conferma via email dei dati del registrante del dominio. Questa funzionalità verrà estesa a tutti i gTLD e soprattutto ai nuovi domini che saranno disponibili nel corso dell’anno ed è stata attivata perché nel tempo si è riscontrato che per la registrazione dei domini venivano spesso utilizzati dati falsi o inesistenti.

I titolari dei domini internazionali indicati e gestiti dal nostro registrar HVRegister.com sono già stati contattati via email e per questo motivo occorre confermare al più presto tutti i dati altrimenti dopo 15 giorni di inattività e quindi di mancato riscontro, il dominio viene sospeso. La procedura come vedremo è molto semplice pertanto non ci sarà alcuna difficoltà a completarla nel giro di pochi secondi.

Il processo di validazione è una finestra di 15 giorni durante la quale il registrante deve fornire una risposta affermativa a una mail che il registrar invierà. L’email contiene semplicemente un link su cui bisogna cliccare e che ci porta ad una pagina che visualizza l’indirizzo email, il nome e cognome che sono stati utilizzati per registrare il dominio. Il messaggio di convalida include anche tutte le informazioni necessarie relative ai termini e alle condizioni di registrazione dei domini. La mancata risposta a questa email si tradurrà nella sospensione del dominioL’email di convalida che si riceve è simile a questa:

Verifica del registrante

Viene inviata da HVRegister.com che è appunto il registrar utilizzato da HostingVirtuale per la registrazione e il trasferimento di tutti i domini internazionali. Nel corpo del messaggio è presente il link “Verify your email address” ed è sufficiente cliccare una volta per raggiungere via web la seguente pagina di conferma:Conferma verifica del registrante

Come già riferito, dalla ricezione del messaggio, si hanno a disposizione 15 giorni di tempo per confermare i dati altrimenti in caso contrario, il Registro provvederà a sospendere il dominio modificando lo status in “Client Hold”. Il dominio rimarrà sempre registrato ma tutti i servizi collegati (es. dns, web e posta) smetteranno di funzionare. Ecco perché è importante che l’indirizzo email dell’admin-c sia sempre una casella di posta elettronica valida e funzionante che consenta così di ricevere sempre qualsiasi tipo di messaggio. In ogni modo, in caso di disattivazione, se il link viene confermato, il dominio torna online immediatamente, quasi in tempo reale.

Il seguente grafico mostra la timeline relativa alla procedura di verifica e indica cosa succede esattamente dopo ogni lasso di tempo:

Timeline della verifica del registrante Per qualsiasi informazione aggiuntiva in merito a tale procedura, restiamo a disposizione via email/ticket.

Comments (9)

Buongiorno non ho ricevuto la mail per confermare il tutto.
riuscireste ad inviarmela a info@safetyengineering.biz oppure: manuel.ravasio@safetyengineering.biz

La nuova procedura è valida a partire da gennaio 2014 su tutti i domini registrati, trasferiti o su cui sono stati modificati i dati del registrante. Quindi non tutti riceveranno questa comunicazione e soprattutto in caso di problemi basta contattare il supporto tecnico.

Vorrei sapere se tutto questo vale anche per il mio sito

Solo per i domini generici (gTLD) quindi non per i .it.

spero che saro riattivato……

Se il dominio è un .it questa procedura non è valida.

Io non ho ricevuto nessuna email ancora. Ad esempio http://www.giochigormiti.com è stato rinnovato da poco.

Se il dominio è stato registrato prima del 2014 potrebbe non riceverla subito.

confermo il nome della registrazione così come è stato finora

Aggiungi un commento