Come registro un dominio?

Attualmente HostingVirtuale, in qualità di Registrar, registra i domini .it secondo la modalità operativa cosiddetta “sincrona”. Il Registrante deve rivolgersi a HostingVirtuale che provvede a registrare il dominio nei tempi indicati, senza alcuna documentazione cartacea (ad eccezione di alcuni casi particolari). Il sistema è basato sul protocollo EPP (Extensible Provisioning Protocol).

Il Registro .it gestisce e mantiene aggiornato l’archivio dei nomi a domino (DBNA, database dei nomi a dominio assegnati). I dati sono liberamente visualizzabili, nei limiti del rispetto della privacy degli utenti. Il Registro permette anche di verificare lo stato delle registrazioni di un singolo dominio .it.

Domini internazionali

Il Registrante deve rivolgersi a HostingVirtuale che provvede direttamente a registrare il dominio nei tempi indicati utilizzando a propria discrezione il migliore Registrar, senza alcuna documentazione cartacea (ad eccezione di alcuni casi particolari)

Modalità operative

Per poter registrare un dominio senza servizi aggiuntivi come hosting e posta elettronica, occorre ordinare il servizio denominato HVPARK che consente per l’appunto di bloccare un dominio libero. La procedura è molto semplice in quanto occorre ordinare il servizio HVPARK, inserire il dominio, i dati del titolare del dominio ed eventualmente i dati per la fatturazione. Tale servizio può essere acquistato anche per trasferire presto HostingVirtuale un dominio già registrato e attivo con un altro fornitore.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati