Il forum di HostingVirtuale



Oggi è martedì 25 luglio 2017, 9:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento
 [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Vorresti che il tuo dominio fosse ospitato da server con connettività italiana?
Si, soprattutto per la velocità di accesso; 57%  57%  [ 27 ]
No, perchè non ci sono problemi di accesso; 43%  43%  [ 20 ]
Voti totali : 47
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 18 aprile 2005, 12:10 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
Il seguente sondaggio ha lo scopo di verificare se da parte del cliente c'e' l'esigenza di avere l'hosting su server con connettività italiana. Eventuali commenti possono essere aggiunti come risposta al presente post.
Grazie per la collaborazione.

_________________
Massimo - Assistenza Clienti HostingVirtuale


Ultima modifica di omnibus il giovedì 12 maggio 2005, 17:06, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 12 maggio 2005, 17:05 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
Attendiamo anche qualche commento in merito, per il momento i voti sono proprio pochi per decidere...

_________________
Massimo - Assistenza Clienti HostingVirtuale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 13 maggio 2005, 18:05 
Non connesso
Senior Member

Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2003, 7:05
Messaggi: 30
Località: Roma
Per quanto mi riguarda va bene come stiamo attualmente, non vedo vantaggi significativi da un'eventuale connettività italiana ... se anche si guadagnasse qualche microsecondo in velocità, sarebbe sicuramente vanificato dalla sostanziale perdita, come già letto da qualche parte in questo forum, della banda "illimitata".

Saluti

Gianluca R.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 13 maggio 2005, 18:22 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
In pratica è esattamente quello che intendiamo noi, il problema pero' nasce dal fatto che alcuni clienti hanno lamentato la "scarsa" (?!) velocità dei nostri server rispetto a quelli della concorrenza che utilizza connettività italiana. Pertanto se c'è davvero l'esigenza non abbiamo problemi ad attivare questo nuovo servizio ma bisogna valutare attentamente perchè, ribadisco, tutte le altre caratteristiche non saranno sicuramente paragonabili a quelle dei servizi già offerti.

Comunque restiamo in attesa di altri commenti... non abbiamo fretta... ;)

_________________
Massimo - Assistenza Clienti HostingVirtuale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 24 maggio 2005, 10:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 agosto 2004, 13:45
Messaggi: 1
Non credo che sia la posizione del server a causare un rallentamento dei siti,
connetività italiana certamente ha il vantaggio di un ping ridotto sispetto ad una connettività estera, soprattutto se oltre oceano
(ping su un sito italiano 50ms
ping su sito americano 60 ms).

Il tempo di risposta fisico (ping) non quasi irrilevante a meno che non ci siano specifiche necessità di ping quasi nulli come necessario sui server di gioco.

Visitando siti che sono ospitati in america non noto una lentezza di caricamento della pagina rispetto a siti con connettività italiana, tale lentezza la noto su server molto affollati che quindi hanno un carico molto elevato e quindi il tempo necessario per eseguire le operazioni richieste diventa visibile ad occhio.
Questo indifferentemente dalla posizione del server.

Secondo me più che parlare di spostarsi su connettività italiana che finirebbe per danneggiarci moltissimo vista la necessità di molti di avere una banda illimitata, sarebbe conveniente alleggerire il carico dei server riducendone il numero di siti hostati, questo naturalmente provoca un aumento del numero di server a parità di numero di siti ma credo che i più notranno una maggior velocità di risposta, cosa che con la connettività italiana probabilmente non si risolverebbe.

Saluti,
Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 11:58 
Non connesso
Senior Member

Iscritto il: venerdì 9 gennaio 2004, 15:01
Messaggi: 89
Località: Milano
sono perfettamente d'accordo con l'ultimo post, la cosa verasmente utile sarebbe quella di ridurre o bilanciare meglio il carico degli host ospitati sul singolo server, più di una volta mi sono trovato in situazioni molto spiacevoli nelle quali ho visto procedure php che normalmente rispondono in massimo 1-2 secondi impiegare quasi 30 sec

La cosa veramente utile sarebbe proprio quella di mantenere dei server con un carico tale da non penalizzare le procedure soprattutto quelle che richiedono pochissime risorse


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 11 giugno 2005, 12:29 
Non connesso
Newbie

Iscritto il: venerdì 22 novembre 2002, 18:00
Messaggi: 14
laquartaera ha scritto:

Secondo me più che parlare di spostarsi su connettività italiana che finirebbe per danneggiarci moltissimo vista la necessità di molti di avere una banda illimitata, sarebbe conveniente alleggerire il carico dei server riducendone il numero di siti hostati, questo naturalmente provoca un aumento del numero di server a parità di numero di siti ma credo che i più notranno una maggior velocità di risposta, cosa che con la connettività italiana probabilmente non si risolverebbe.


quoto in pieno. e aggiungo che sarei eventualmente anche disposto a pagare di più per un servizio del genere, cioè con un minimo di garanzie sul numero massimo di siti hostati in "condominio" (e relativo conseguente incremento di prestazioni).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 13 giugno 2005, 12:14 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
Grazie ancora per gli utili suggerimenti.

Per quanto concerne il problema del carico nei server è sempre stata nostra premura tenere sotto controllo il numero dei domini ospitati. Sin dai tempi dei Cobalt effettuiamo dei controlli in modo da bilanciare non tanto il numero dei domini quanto appunto il carico che il server deve sostenere. Può capitare infatti che, a parte il numero, ci sia un dominio che fa molto più traffico di altri e che quindi assorbe più risorse. Quando questo avviene in genere contattiamo il titolare ed eventualmente programmiamo il trasferimento presso nostro altro server. Anche a qualcuno di voi (andando a memoria) è stata sicuramente proposta in passato tale soluzione.

In alcuni casi abbiamo provveduto ad ottimizzare il codice delle pagine php e questo si è rivelato sufficiente. In altri casi, a seguito di approfondite verifiche, abbiamo comunicato ai rispettivi titolari che il dominio non era da "hosting condiviso" a causa (per fortuna direi) del numero di accessi, del numero di utenti in contemporanea, del successo del sito stesso. Alcuni hanno scelto la strada del server dedicato mentre altri hanno preferito... restare.

Nell'ultimo periodo comunque, grazie anche all'upgrade di PHP, MySQL 4 e all'utilizzo di software di ottimizzazione della cache, i risultati sono migliorati notevolmente.

_________________
Massimo - Assistenza Clienti HostingVirtuale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 luglio 2005, 16:16 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
In merito alla questione della connettività italiana stiamo cercando alcune soluzioni che possano accontentare quei pochi clienti (a dir la verità) che sentono questa esigenza. E' chiaro che preferiamo che restino con noi invece di scegliere un diverso fornitore e per questo motivo sicuramente dopo l'estate ci saranno delle novità in merito.

Restiamo ancora in attesa di commenti dei clienti che non si sono espressi. Grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Connettività italiana
MessaggioInviato: martedì 26 luglio 2005, 17:51 
Non connesso

Iscritto il: sabato 20 marzo 2004, 12:53
Messaggi: 1
io sul mio sito ho alcuni problemi quando aumentano le richieste mi capita che il server chiuda la connessione.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: martedì 26 luglio 2005, 19:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 28 agosto 2003, 6:53
Messaggi: 3
Io sinceramente non saprei se il problema è relativo alla connettività o al carico dei server, quello che so di certo è che ho alcuni domini in hosting presso di voi e altri in hosting in Italia, con caratteristiche del tutto simili (database driven, numero di pagine simili, numero di accessi simili) e questi in Italia vanno come schegge, quelli sui vostri server no.
Se riducendo il carico si ottiene un miglioramento delle prestazioni tale da equiparare i server italiani, bene, anche se personalmente ne dubito.
Ultimamente ho problemi addirittura a collegarmi via FTP per fare upload dei siti.
Io resto interessato ad una offerta di connettività italiana.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 luglio 2005, 22:11 
Non connesso
Junior Member

Iscritto il: martedì 10 febbraio 2004, 13:57
Messaggi: 25
Località: Parma
mdellorto ha scritto:
sono perfettamente d'accordo con l'ultimo post, la cosa verasmente utile sarebbe quella di ridurre o bilanciare meglio il carico degli host ospitati sul singolo server, più di una volta mi sono trovato in situazioni molto spiacevoli nelle quali ho visto procedure php che normalmente rispondono in massimo 1-2 secondi impiegare quasi 30 sec

La cosa veramente utile sarebbe proprio quella di mantenere dei server con un carico tale da non penalizzare le procedure soprattutto quelle che richiedono pochissime risorse


Quoto appieno troppi host in condominio penalizzano la velocità, sia del sito che l'accesso via ftp, di quest'ultimo poi non ne parliamo, sono entrato e scaricato mega, con più velocità in ftp CINESI E COREANI.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 27 luglio 2005, 9:16 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
Non si capisce perchè si continua a parlare di carico sui server invece che della questione principale: la connettività italiana. Vi garantiamo che il carico su ogni server è sempre sotto controllo, quotidianamente, in tempo reale! Non sovradimensioniamo il numero di domini per ogni server e comunque cerchiamo sempre di trovare un equilibrio.

Colgo l'occasione per fare qualche nome in modo da essere esplicito: il dominio di laquartaera è stato già trasferito da un server ad un altro proprio perchè nello stesso erano presenti altri domini che "facevano carico", lo stesso per click4soccer. Da allora non credo abbiano avuto problemi e vi garantisco che questi due domini fanno davvero traffico.

Per quanto riguarda il problema di netcubo, abbiamo avuto modo di verificare insieme al telefono che si tratta di un problema di connettività, di accesso ADSL Telecom che nei giorni scorsi consentiva di raggiungere gli USA con un percorso davvero poco agevole e con tempi di risposta altissimi. In questi casi potrebbe essere utile un server con connettività italiana ma bisogna pur tenere presente che il problema non è nostro. Non per questo però non abbiamo cura dei nostri clienti e per questo motivo non li abbandoniamo al loro destino. Troviamo una soluzione! Ecco perchè gradiremmo sapere se avere servizi in Italia potrebbe essere importante.

Tornando al discorso del carico, a questo punto allegherò nel corso della giornata alcune slide che mostreranno il carico di alcuni server. Vedrete che i valori sono sempre molto bassi, i server in pratica, non fanno fatica!

_________________
Massimo - Assistenza Clienti HostingVirtuale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 27 luglio 2005, 9:24 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: mercoledì 20 novembre 2002, 17:28
Messaggi: 2904
Ecco la prima immagine:

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 27 luglio 2005, 12:53 
Non connesso
Newbie

Iscritto il: domenica 11 luglio 2004, 17:11
Messaggi: 14
Io non ho mai avuto grossi problemi di velocità quindi mi sta bene anche dove sono adesso.

_________________
Alessandro
=======================
http://www.aibsusa.it/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento
 [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Yahoo [Bot]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron