Whois Privacy

Servizi aggiuntivi: Whois privato o IDShield

Privacy Whois

Il servizio Whois Privacy (o Whois Privato o IDShield) è riservato ai domini .com, .net, .org, .info e .biz e consente di proteggere i propri dati nella visualizzazione "whois" ovvero la verifica su un dominio che consente di mostrare i dati relativi al titolare del dominio (Registrant).

Le regole di naming dell'ICANN infatti prevedono che i dati del Registrant, comprensivi di indirizzo, numero di telefono ed email, siano archiviati e accessibili pubblicamente e questo ovviamente significa che tali dati sono reperibili online da qualsiasi persona in qualsiasi momento.

Ecco come il servizio Whois Privacy può essere d'aiuto: consente di nascondere tutti i dati del Registrant sostituendoli con informazioni relative al servizio di protezione. In questo modo la privacy dell'utente è salvaguardata e protetta. Nel campo Registrant infatti verranno visualizzati i seguenti dati (o qualcosa di simile) al posto di quelli relativi alla persona o all'azienda titolare del dominio:

Registrant
Domains By Proxy, LLC
DomainsByProxy.com
15111 N. Hayden Rd., Ste 160, PMB 353
Scottsdale, Arizona 85260 United States

Vantaggi del Whois privato

Senza il servizio di protezione chiunque può visualizzare i dati del Registrant semplicemente facendo una richiesta Whois tramite i tanti servizi disponibili online. Si tratta quindi di un'operazione molto semplice, alla portata di tutti e tra l'altro consentita dalle regole di Naming dei domini .com, .net, .org, .info e .biz.

Inoltre, a parte il numero di telefono e l'indirizzo, dati che chiunque vorrebbe proteggere, anche l'email è a disposizione di tutti con il problema enorme che si apre la propria casella di posta allo Spam. In questo modo si ha un vantaggio ulteriore, la protezione dei dati e un controllo maggiore della propria email.

E' opportuno segnalare che, l'attivazione del Whois Privato, non modifica realmente l'assegnazione del dominio ma si occupa semplicemente di nascondere i dati reali. Pertanto in ogni momento, il titolare sarà libero di trasferire il dominio, rinnovarlo o modificare alcuni dati. Il Registrante sarà sempre l'unico proprietario del dominio.