Come si cambia la versione di PHP?

Con il pannello di controllo HVCP, è possibile cambiare la versione di PHP in un clic passando dalla 5.2 alla 7.2 in modo semplice ed immediato.

Questa funzionalità ci consente di includere in futuro anche versioni beta di PHP oppure in anteprima che possono essere utili agli sviluppatori per testare i propri script o gli aggiornamenti di CMS come WordPress o Joomla.

Ecco in un’immagine, i 3 passaggi per scegliere la versione di PHP che vogliamo configurare nel nostro servizio hosting:

Scelta della versione di PHPLa versione viene cambiata immediatamente dopo il messaggio di conferma del pannello di controllo. A questo punto si può procedere con il setup del sito web.

E’ possibile modificare la versione di PHP anche ai sottodomini creati tramite pannello HVCP.

La procedura è molto semplice perché basta cliccare sul menù a sinistra Gestione Web e poi Sottodomini. A fianco ad ogni sotto dominio è possibile scegliere la versione da utilizzare a prescindere da quale sia stata configurata per il dominio principale.

modifica php sottodominio Si tratta di una funzionalità molto comoda se il sottodominio viene utilizzato per fare dei test in fase di sviluppo o per provare una versione di PHP più recente prima di mettere in produzione il sito web.

Attenzione all’errore di accesso al database

Per evitare di visualizzare l’errore di accesso al database MySQL dopo che hai modificato la versione di PHP superiore alla 7:

Ricorda di cambiare l’hostname da localhost 127.0.0.1 nel file di configurazione del CMS che consente l’accesso al database MySQL, altrimenti il sito web non sarà più visibile! Leggi di più…

Articoli correlati