Usare le infografiche per migliorare la comunicazione online

Categoria: Web Marketing

Usare le infografiche per migliorare la comunicazione online

Nel corso degli ultimi anni le infografiche hanno guadagnato molta popolarità online e sono diventate un punto di riferimento per la visualizzazione e la semplificazione grafica di dati complessi.

Le infografiche hanno la caratteristica di essere accattivanti e colorate, proprio per questo sono spesso condivise attraverso i social media come Facebook, Twitter e Pinterest, dove è possibile trovare intere raccolte di infografiche di ogni genere e argomento.

Promo: Ricorda che puoi mettere al sicuro tutti i tuoi dati nel cloud di Amazon con il 20% di sconto. Perché non richiedi una prova gratuita?

Perché usare le infografiche

Cosa sono le infografiche: raccontare i dati con le immaginiGrazie al loro successo nel rappresentare le informazioni in modo rapido e immediato verso il pubblico mirato, diverse aziende e organizzazioni stanno utilizzando sempre più questo formato grafico per il proprio lavoro.

Un’infografica interessante ed efficace può essere un canale professionale per veicolare molto traffico verso proprio sito.

6 consigli su come usare le infografiche

Ecco 6 consigli per sfruttare le infografiche all’interno della propria strategia di comunicazione online e di web marketing, per migliorare la visibilità e l’immagine del proprio brand:

1. Creare il messaggio perfetto

Gli elementi visuali delle infografiche trasformano un argomento noioso o complicato in un’esperienza coinvolgente. È la strategia più efficace nel marketing digitale per presentare dati o informazioni in forma visiva.

Le infografiche sono formate da pezzi di dati facilmente comprensibili che aiutano a trasmettere il messaggio globale nel miglior modo possibile, visivamente accattivante e interessante, soprattutto supportato da altri contenuti coinvolgenti che saranno poi condivisi attraverso i canali sociali.

2. Rappresentare i dati con un tocco creativo

Per progettare un’infografica efficace è fondamentale riuscire a coinvolgere i lettori dando una visione creativa e una rappresentazione unica. Un design personalizzato catturerà sicuramente l’attenzione dei destinatari.

3. Inserire le informazioni necessarie

Ricordare sempre di sorprendere e interessare, mai eccedendo con troppi dati in una volta sola. Il pubblico, se sopraffatto, potrebbe perdere interesse.

L’abuso di immagini, disegni o colori sullo sfondo potrebbe rendere difficile la lettura e comprensione dell’infografica. Semplificare la comprensione dei dati prima di tutto e presentare le informazioni in modo fresco e conciso.

4. Focalizzare l’attenzione sul messaggio

Utilizzare la creatività è importante per mantenere l’originalità del fine dell’intera infografica. Forme grafiche diverse al posto delle parole o delle lettere per sottolineare il messaggio in modo più visuale.

5. Mantenere al minimo il testo

Essendo elementi puramente grafici, le informazioni testuali all’interno delle infografiche devono essere ridotte al minimo per non distogliere l’attenzione e l’interesse del pubblico.

Una pagina piena di parole spesso non invita alla lettura, per questo motivo le infografiche sfruttano le componenti visuali per comunicare dati interessanti.

6. Favorire la condivisione

Pulsanti social per WordPress: 6 plugin per condividere i contenutiNon dimenticare di inserire i pulsanti per la condivisione delle infografiche sul proprio sito web al fine di ottenere una diffusione maggiore dei contenuti verso un pubblico maggiore.

Facebook, Twitter e Pinterest sono i canali che vanno per la maggiore, ma non va sottovalutata l’email: inviare un’infografica periodica attraverso la newsletter potrebbe assicurare un buon traffico verso il proprio sito.

Le infografiche di HostingVirtuale

Hai mai realizzato o chiesto ad un grafico di realizzare un’infografica da pubblicare nel tuo blog? Che risultati hai avuto? E’ stato difficile? Come è stata progettata?

Noi finora abbiamo realizzato due infografiche, la prima relativa a “I migliori plugin per WordPress” che ha avuto anche un bel successo in rete con numerose condivisioni e complimenti per lo sviluppo e il contenuto.

I migliori plugin per WordPress

L’altra infografica, “Facebook: l’evoluzione del design dal 2004 ad oggi” mostra in che modo è cambiata l’interfaccia grafica di Facebook e quali aspetti sono stati aggiornati, considerando anche la crescita del numero degli utenti nel corso degli anni.

Le infografiche sono efficaci

Le infografiche sono efficaci perché, sfruttando una combinazione di immagini e parole, aiutano il pubblico a comprendere un messaggio altrimenti complesso in modo semplice e creativo.

L’infografica inoltre descrive e riassume molte informazioni in maniera efficace e visivamente piacevole, sostenendo l’attenzione dei lettori. Da non sottovalutare, infine, l’impatto che la visualizzazione grafica può avere sulla mente del proprio pubblico.

Usare le infografiche per migliorare la comunicazione online ultima modifica: 2016-01-19T10:52:06+00:00 da Nicola CarmignaniAuthor di HostingVirtuale

La newsletter di HostingVirtuale



Commenti (0)

Aggiungi un commento